LUIGI PANZERI, Concesio Pieve, 17 settembre ore 20.45

separator

panzeri

 

 

 

ITINERARI ORGANISTICI BRESCIANI


CONCESIO S. ANTONINO (Pieve)

Chiesa parrocchiale di S. Antonino

 

 

Bernardo Pasquini (1637-1710)

Passagagli in Do

Tre arie:

in Do

in La

in Do

Variazioni in sol

 

Francesco Feroci (1673-1750)

Toccata del primo tono

Fuga dell’istesso modo

 

Fortunato Chelleri (1690-1757)

Parthia:

Allegro, Affettuoso, Air en Gavotte, Minuetto I, Minuetto II, Musette

 

Baldassarre Galuppi (1706-1785)

Sonata in re

Andante, Allegro, Largo, Allegro e Spiritoso

 

Giuseppe Gherardeschi (1759-1815)

Tre Versetti Concertati

Adagio, Andantino affettuoso, Allegretto

Rondò

 

Giovanni Quirici (1824-1896)

Allegretto per l’Epistola

Andantino per l’Elevazione

Polka marziale per dopo la Messa

 

Alessandro Esposito (1913-1981)

Trittico su temi gregoriani:

Lauda Sion

In Paradisum

Ave maris stella

 

 

Compiuti gli studi in organo sotto la guida di Mario Valsecchi, ha completato la sua preparazione musicale con Luigi Ferdinando Tagliavini e Harald Vogel.

Accanto all’intensa attività concertistica in tutta Europa, ha effettuato diverse registrazioni per le case discografiche Concerto, Amadeus, Stradivarius, Carrara e per la radio olandese KRO.

È organista ad Almenno San Salvatore (Bergamo), titolare dell’organo Serassi (1790) della Parrocchiale, dell’organo Bossi (1760) del Santuario della Madonna del Castello e del preziosissimo organo Antegnati (1588)  della chiesa di Santa Maria della Consolazione (detta di San Nicola).

Collabora abitualmente con la Cappella Mauriziana, con l’Orchestra da Camera Nova et Vetera, con i Piccoli Musici, con la Cappella Musicale del Duomo di Bergamo e con altri ensembles. Svolge attività didattica al Liceo Musicale “Sant’Alessandro” e all’Accademia “Santa Cecilia” di Bergamo.

Si occupa, inoltre, della ricerca e trascrizione del repertorio vocale-strumentale cinque-seicentesco; in questo ambito è stato curatore, con Mario Valsecchi, per la Casa Musicale Carrara di Bergamo, della Rivista Archivum Concentuum.

Attivo nel campo della salvaguardia del patrimonio organario in qualità di membro della Commissione Tecnica per gli organi della Curia Vescovile di Bergamo, ha pubblicato studi sull’arte organaria.

Tiene regolarmente corsi e conferenze, in particolare sulla musica antica italiana, in Italia e all’estero.

Dal 2016 è docente di Organo presso la Scuola Diocesana di Musica Santa Cecilia di Brescia.

 

 

 

 


separator